Visualizzazione del risultato

La kinesiterapia è indicata a seguito di un prolungato allettamento o immobilizzazione a causa di interventi chirurgici, traumi, patologie neurologiche, o in tutti i casi in cui il soggetto ha difficoltà a svolgere i normali movimenti e funzioni della vita quotidiana, per via di un problema articolare (ossa, tendini, legamenti), muscolare, o neurologico, sia riguardante il sistema nervoso centrale (SNC) che periferico.

La “kinesi” rappresenta un’ottima forma di terapia nella riabilitazione geriatrica proprio perché il suo fine ultimo è il recupero delle normali attività di vita quotidiana e il miglioramento delle autonomie del soggetto.

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Nel rispetto della nuova normativa sulla privacy (GDPR), abbiamo bisogno della tua approvazione per poterli usare.