Visualizzazione del risultato

Il trattamento osteopatico consiste in una manipolazione e mobilizzazione dei tessuti corporei (muscolo-scheletrico e viscerale) con l’obiettivo di ripristinare il range di movimento fisiologico, ammorbidire le tensioni tissutali e di conseguenza i flussi sanguigno e linfatico, che a loro volta favoriranno la normalizzazione dei tessuti disfunzionali.

Lo scopo del trattamento osteopatico è quello di attivare la capacità di autoguarigione corporea (omeostasi) attraverso manipolazioni atte a stimolare determinate reazioni del sistema neurovegetativo. In seguito alla manipolazione, l’aumento della mobilità del tessuto e delle strutture ad esso correlate genera un miglioramento della vascolarizzazione e del trofismo della zona manipolata, che favorisce la regressione dei sintomi.

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Nel rispetto della nuova normativa sulla privacy (GDPR), abbiamo bisogno della tua approvazione per poterli usare.